Sauvignon Rastello Magnum

D.O.C. dei Colli Piacentini
Categoria
Bianchi

“NEL MAGNUM RESTA RACCHIUSO TUTTO IL MONDO VIVO CHE HA PERMESSO AL MOSTO DI DIVENTARE VINO E LA DIFFERENZA SI SENTE”

Le uve di Sauvignon, separate dalle bucce, vengono sottoposte ad una prima fermentazione in botte, dopo la quale il vino è imbottigliato nei magnum da 1,5 l e riposto nella cantina ipogea, dove, seguendo il ritmo biologico dei lieviti naturalmente presenti nel vino, riprende a fermentare, trasformando lo zucchero residuo in alcool e anidride carbonica.

Questa speciale lavorazione preserva in toto sapori e profumi e permette di ottenere un vino assolutamente eccezionale dal punto di vista organolettico.

È consigliato lo scaraffamento per preservare la limpidezza del prodotto.

Gradazione 12,5%. Abbinamenti: pesci, crostacei, molluschi, entrées, antipasti freddi e caldi.